Se non leggi correttamente questa mail clicca qui


Sabato 11 maggio

Ci vediamo a Napoli!

La mostra di Caravaggio al Museo di Capodimonte

e ... uno sguardo al Cristo Velato

Fino a poco tempo fa non erano poi molti i visitatori che si avventuravano su per la collina di Capodimonte, rimasta ai margini dei circuiti turistici. Eppure, la storica Reggia borbonica è l'eccezionale contenitore di una raccolta d'arte tra le maggiori d'Italia, per l'alta qualità delle opere e la concentrazione dei capolavori. Tiziano, Parmigianino, Masaccio, Raffaello, Brueghel vi si trovano rappresentati da alcune delle loro icone più celebri, tra favole mitologiche, ritratti, nudi e storie sacre.

Una delle gemme è la Flagellazione di Cristo del Caravaggio, un tempo nella chiesa di San Domenico Maggiore.

Intorno a questa celebre tela gravita la mostra dedicata al periodo napoletano dell'artista e all'eredità persistente del suo realismo nella pittura locale.

La nostra giornata partenopea terminerà davanti al "Cristo velato" di Giuseppe Sanmartino custodito nella Cappella Sansevero, irrinunciabile classico di ogni percorso napoletano.


Appuntamento: ore 9.45 alla stazione di Napoli Centrale - Piazza Garibaldi (uscendo a destra davanti al Burger King), da dove, con alcuni taxi già prenotati, raggiungeremo il Museo di Capodimonte.

Visita guidata della mostra "Caravaggio. Napoli" e di alcune sezioni delle raccolte permanenti.

Caravaggio trascorse a Napoli circa diciotto mesi, al riparo dall'arresto e dalla condanna a morte. Alcune delle opere più belle realizzate nella capitale del Regno sono esposte in questa rassegna collettiva che pone a confronto sei opere del Maestro con le tele dei caravaggeschi, da Battistello Caracciolo a Jusepe de Ribera.
Di Caravaggio sono esposte, fra le altre, la Flagellazione e la Sant'Orsola confitta dal tiranno. Nelle raccolte permanenti ammireremo la Crocifissione di Masaccio, la Danae e i ritratti di Tiziano, l'Antea del Parmigianino, Atalanta e Ippomene di Guido Reni e altro ancora.

Al termine: trasferimento in taxi a Piazza Bovio e pranzo libero

Nel primo pomeriggio: visita guidata alla Cappella Sansevero

Qui è custodito il celebre "Cristo velato", un capolavoro di virtuosismo scultoreo.
Eccentrica, esoterica, massonica, la cappella del Principe Raimondo di Sangro è lo specchio delle bizzarrie colte di quel lontano mecenate, figlio dell’Illuminismo.

Al termine delle visite: tempo libero nella zona di Spaccanapoli
Rientro privato a Roma

Il gruppo potrà essere formato da un minimo di 15 ad un massimo di 25 partecipanti

Quota di partecipazione: - per un gruppo non inferiore ai 15 partecipanti € 64,00 - per un gruppo non inferiore ai 20 partecipanti € 59,00

La quota comprende:
- Auricolari
- Taxi dalla Stazione Centrale fino a Capodimonte e ritorno fino a Piazza Bovio
- Assicurazione infortuni
- Biglietto d’ingresso al Museo di Capodimonte e alla mostra “Caravaggio”, diritti di prenotazione inclusi
- Biglietto d’ingresso alla Cappella Sansevero
- Una storica dell’arte e un responsabile tecnico a disposizione del gruppo per tutta la giornata

La quota non comprende: - Biglietto del treno, pranzi, extra, mance e tutto quanto non menzionato ne “la quota comprende”

Nota importante
Abbiamo preferito lasciare ai partecipanti l'acquisto diretto dei biglietti del treno. Questo per via del fatto che non è consentito l'acquisto dei "biglietti gruppo" a prezzi scontati.
Tra le varie possibilità disponibili ci sono il "2x1" l'"economy" e il "super economy". Ovviamente queste opzioni sono quantitativamente limitate e decrescono man mano che ci si avvcina alla data di partenza.
Chi avesse difficoltà nell'acquisto dei biglietti via WEB (www.trenitalia.it o www.italotreno.it) può rivolgersi alle agenzie di viaggio o direttamente alla nostra agenzia contattando la collega Maria Zaccardi, Pantheon Travel, che potrà provvedere all’emissione dei biglietti (Tel: 06 6785851 oppure tramite email: info@pantheontravel.it)
Vi suggeriamo comunque i seguenti orari:
- Roma Termini-Napoli Centrale: Trenitalia Frecciarossa ore 7.55 (arrivo ore 9.05) - Italotreno ore 7.40 (arrivo 8.50)
- Napoli Centrale-Roma Termini: Trenitalia Frecciarossa ore 17.58 (arrivo 19.08) oppure Regionali ore 18.20 (arrivo 21.12) e ore 20.45 (arrivo 23.40) - Italotreno ore 18.25 (arrivo 19.35)

Modalità di prenotazione e pagamento
- Le iscrizioni al viaggio sono aperte dal 23/04/2019 al 2/05/2019
- Le prenotazioni vanno comunicate tramite email all'Associazione culturale Prospettiva Arte info@prospettivaarte.it,
Tel. 06 83908219 - Cell. 327 8186501, specificando: nome, cognome, data di nascita e un recapito telefonico, allegando copia del bonifico bancario di € 25,00 da effettuare sul seguente conto corrente:
IBAN IT56M0335901600100000132330 - Banca Prossima intestato a Associazione Prospettiva Arte specificando nella causale “acconto viaggio Napoli”.
- Saldo da versare entro il 6/05/2019 (stesso IBAN) specificando nella causale "saldo viaggio Napoli"

Note tecniche:
- Siamo impegnati al rispetto del presente programma. Qualora fosse necessario, ci riserviamo la possibilità di apportare variazioni per motivi tecnico-organizzativi.
- Gli spostamenti in città avverranno in taxi (Capodimonte A/R) e a piedi
- L'Associazione si riserva la facoltà di annullare il viaggio qualora non si raggiunga il numero minimo di partecipanti

Penalità di cancellazione:
- 50% della quota fino a 8 giorni prima della data di partenza
- 75% della quota fino a 3 giorni prima della data di partenza
- 100% dopo tale termine