top of page

5-12 Novembre 2023

Terra Santa

Viaggio tra religioni e archeologia

Roman-Theatre-1200.jpg

Primo giorno

Ore 7,00 appuntamento con la nostra responsabile all'aeroporto di Fiumicino - Terminal 3

 Ore 10,10 partenza per Tel Aviv con volo El Al

  Ore 15,30 (ora locale) arrivo a Tel Aviv, disbrigo delle formalità di ingresso e trasferimento a Nazareth, sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

Secondo giorno

Dopo la prima colazione in hotel, partenza con pullman privato per Bet She’an e visita guidata delle vestigia dell’antica città della Galilea.

Situata  lungo  una  via  commerciale,  l'antichissima  “Scitopoli”, così  chiamata  in  epoca  ellenistica,  fu prospera anche in epoca romana. Lo dimostrano i resti degli edifici pubblici ottimamente conservati come il Teatro. Nel 1973, Norman Jewison, la scelse per alcune scene del suo film “Jesus Christ Superstar”.

A seguire salita al Monte Tabor

Un rilievo isolato nella piana di Esdrelon, la cui posizione ne ha garantito un valore strategico. Venerato come luogo della Trasfigurazione di Cristo. L'attuale Basilica è del 1924, opera dell’architetto Barluzzi, con resti più antichi come il Monastero bizantino del sito

Rientro a Nazareth e pranzo in hotel o in ristorante

 

Nel primo pomeriggio visita guidata della Tomba del Giusto. A seguire visita della Basilica dell’Annunciazione, del Museo e della Chiesa di San Giuseppe.

shutterstock_tabor-1168x657.jpg
424011912180925_iStock-1051197328.jpg

La Basilica protegge e conserva la grotta dell’Annunciazione. Nell'area archeologica si conservano i resti dell’antica Nazareth e i luoghi di culto edificati su di essa nel corso dei secoli. Il Museo espone reperti provenienti dagli scavi della Basilica, a partire dal I secolo d.C. fino ai cinque splendidi capitelli crociati

.

 Cena e pernottamento in hotel a Nazareth.

Terzo giorno

Dopo la prima colazione in hotel, partenza per il Monte delle Beatitudini. A seguire trasferimento a Tabgha, sulle rive del lago di Tiberiade, e visita guidata della Chiesa della Moltiplicazione dei pani.

La Chiesa è nata nel luogo in cui si venera la moltiplicazione dei pani operata da Cristo. Gli splendidi mosaici del V secolo, tra i più belli del Medio Oriente, appartengono alla fase bizantina.

 

 A seguire, navigazione con battello e pranzo in un Kibbutz in riva al lago.

 Nel pomeriggio trasferimento a Cafarnao e visita guidata della Sinagoga e della Casa di Pietro.

Gesù ha abitato a Cafarnao nella casa di Simon Pietro. Attualmente possiamo visitare il sito con resti dal I al XII secolo d.C.

 Al  termine,  partenza  per  Gerico  attraversando  la  Valle  del  Giordano,  sistemazione  in  hotel,  cena  e pernottamento

Quarto giorno

Dopo la prima colazione in hotel, partenza per Masada e visita guidata della fortezza sulla sponda occidentale del Mar Morto.

Un paesaggio desertico circonda lo sperone sul quale sorge l'imprendibile fortezza di Erode il Grande. L’importanza di Masada è legata alla tragica resistenza degli Zeloti contro i Romani. I resti lasciano intuire il lusso della residenza di Erode.

 

 Proseguimento per Qumran e visita guidata degli scavi.

La fama viene a Qumran dalla scoperta degli antichi Rotoli Biblici del Mar Morto, scritti e custoditi dalla Comunità degli Esseni. L'area contiene i resti del loro insediamento.

La fama viene a Qumran dalla scoperta degli antichi Rotoli Biblici del Mar Morto, scritti e custoditi dalla Comunità degli Esseni. L'area contiene i resti del loro insediamento.

In splendida posizione, incastonato in una parete di roccia nel Deserto di Giuda, è uno dei più antichi mon- asteri di Terra Santa, oggi abitato da una comunità di monaci.

 

 Partenza per Betlemme, cena e pernottamento in hotel

deserto-1.jpg
7274eb99-b1e2-4a77-aadb-149bbff3f723.jpg

Quinto giorno

Dopo la prima colazione, visita guidata della Basilica della Natività e della Grotta di San Girolamo.

Fondata  da  Costantino,  la  Basilica  cela  sotto  il  coro  la  grotta  della  nascita  di  Gesù.  Nei  sotterranei dell'adiacente Basilica di Santa Caterina, si trova la grotta in cui San Girolamo ha atteso alla traduzione latina della Bibbia.

 Pranzo in ristorante

 Proseguimento per Gerusalemme e visita guidata del Museo del Libro.

Museo di primaria importanza, custodisce i manoscritti del Mar Morto trovati a Qumran e altri antichi manoscritti biblici

 

 A seguire ingresso al Santo Sepolcro.

 Un  storia  complessa,  iniziata  con  Costantino,  che  fece  riunire  in  un  unico  insieme  i  tre  luoghi  della passione, morte e resurrezione di Cristo. Il percorso di visita tocca il Golgota, la Pietra dell'Unzione e l'Edicola del Santo Sepolcro.

 

Rientro in hotel a Betlemme, cena e pernottamento

Sesto giorno

Dopo la prima colazione in hotel, partenza per  Gerusalemme  e visita dello Yad Vashem, l’Ente nazionale per la Memoria della Shoah . A seguire visita della città vecchia: il Quartiere Ebraico e il Muro Occidentale.

L'abitato è straordinariamente interessante e articolato. Il Quartiere ebraico conserva memorie che attraversano millenni della storia di Gerusalemme.

 

 Pranzo in ristorante.

 Nel pomeriggio visita della città vecchia.

E' il quartiere arabo che ha meglio conservato i caratteri del Medio Evo, con i mercati affollati e gli edifici caratteristici.  I  Cristiani  vi  percorrono  le  stazioni  della  Via  Crucis  lungo  la  Via  Dolorosa. Visiteremo la Piscina Probatica, la Chiesa di Sant’Anna, la Chiesa della Flagellazione, la Chiesa dell'Ecce Homo, con il Litostroto

Rientro a Betlemme, cena in ristorante o in hotel e pernottamento

424012506190259_Gerusalemme-628855262.jpg
mont-des-oliviers-israel-755x502.jpg

Settimo giorno

Dopo la prima colazione trasferimento a Gerusalemme e visita guidata del Monte degli Ulivi, Getsemani, e la Tomba della Vergine.

Il Monte degli Ulivi, che la Valle del Cedron separa dalla città, è importantissimo sin dall’Antico Testamento. Attualmente vi troviamo numerosi luoghi di culto lì presenti sin dalle origini del Cristianesimo.

 Pranzo in ristorante.

 Nel pomeriggio visita guidata ai luoghi biblici sul Monte Sion, primi fra tutti il Cenacolo e la Chiesa di San Pietro in Gallicantu.

I siti legati al ciclo dell’Ultima Cena di Gesù, raccolgono memorie archeologiche e di fede fondamentali per il Cristianesimo. Questa zona è stata oggetto di importanti episodi a partire dalla fondazione di Gerusa- lemme fino ai nostri giorni.

 Rientro a Betlemme, cena e pernottamento in hotel

Ottavo giorno

 Dopo la prima colazione, tempo libero a disposizione.     Pranzo in ristorante a Gerusalemme

 Ore 14,00 partenza in pullman per l’aeroporto di Tel Aviv

 Arrivo all’aeroporto Ben Gurion e disbrigo delle formalità di imbarco.

 Ore 17,55 partenza con volo El Al per Roma

 Ore 21,00 (ora locale)  arrivo all’aeroporto di Roma Fiumicino

 

 

 

 

 

 

Quota individuale di partecipazione in camera doppia

€ 1.990,00 per un gruppo non inferiore ai 20 partecipanti Supplemento camera DUS: € 470,00 complessive

*** Per chi lo desiderasse, sarà possibile prevedere una camera doppia con un altro partecipante previo accordo da entrambe le parti

 

La quota comprende:

  Volo El Al A/R Roma – Tel Aviv – Roma   Tasse aeroportuali

  Sistemazione in hotel - categoria 4 stelle superior

  Trattamento di pensione completa, dalla cena del 5 novembre al pranzo del 12 novembre   Pullman GT per tutti gli spostamenti

  Biglietti di ingresso nei siti e musei

  Una guida autorizzata e un responsabile tecnico al seguito del gruppo per tutta la durata del viaggio   Auricolari

  Assicurazione medico/bagaglio – annullamento viaggio

 

 

La quota non comprende:

  Bevande ai pasti, extra e tutto quanto non menzionato ne “la quota comprende”

 

 

MODALITA’ DI ADESIONE E PAGAMENTO:

 Le adesioni al viaggio sono aperte dal 14 giugno fino ad esaurimento camere e dovranno pervenire tramite email al seguente indirizzo: info@prospettivaarte.it, allegando:

 

Modulo di adesione compilato e firmato (in allegato); Modulo norme e condizioni firmato; *

Copia dell’acconto di € 500,00 p.p. effettuato tramite bonifico bancario sul seguente conto corrente:

 

 

INTESTAZIONE:

  Associazione Prospettiva Arte Unicredit Banca

IBAN: IT88Z0200805061000105920239

Causale: acconto viaggio Terra Santa

Saldo entro e non oltre il 28 luglio 2023

 

 

Penalità di cancellazione:

Come riportato nel modulo “Norme e condizioni”

 

 

Documenti

 Per i cittadini italiani, è indispensabile essere muniti di passaporto in corso di validità residua di almeno 6 mesi successivi alla data di rientro

 

Chi  non  potesse  effettuare  il  viaggio  per  mancanza  o  irregolarità  del  passaporto,  sarà  soggetto  alla penale dell’intera quota di partecipazione, sollevando l’Organizzazione da ogni responsabilità.

 

Accompagnatori

  Don Andrea Palamides - guida autorizzata

  Annalisa Tammone - responsabile associazione - Tel: 327 81 86 501

 

 

Note:

  L’Associazione e il Tour Operator sono impegnati al rispetto del seguente programma. Qualora fosse necessario ci riserviamo la possibilità di apportare modifiche per motivi tecnico-organizzativi.

  Durante la permanenza in Terra Santa la nostra guida celebrerà funzioni religiose dopo gli orari di visita.

La partecipazione è facoltativa.

  15 giorni prima della partenza sarà inviata a ciascun partecipante la scheda tecnica dettagliata.

Ci riserviamo inoltre la possibilità di annullare il viaggio qualora non si raggiunga il numero minimo previsto.

bottom of page