Sabato 2 marzo ore 10.30 – “Mor’ammazzato chi nun porta er moccolo”

Passeggiata di carnevale con “intermezzo d’attore”

Nel suo “Viaggio in Italia” Wolfgang Goethe scriveva: “Il carnevale romano non è una festa che viene concessa al popolo, ma una festa che il popolo si concede”.
Tra via del Corso e piazza Venezia, la passeggiata percorre alcuni dei luoghi dello storico carnevale romano, abolito nel 1882, ma perfettamente descritto nelle pagine di cronisti, viaggiatori, letterati. Parleremo della Corsa dei Berberi, della Festa dei Moccoletti, delle trasformazioni subite dalla festa nel corso dei secoli, dei divieti e del controllo esercitato dalle autorità.
Evocheremo personaggi e situazioni, con l’aiuto del nostro attore.

Appuntamento: Piazza San Lorenzo in Lucina
Quota di partecipazione:
– Biglietto d’ingresso: gratuito
– Visita guidata: (auricolari inclusi): associati € 12,00 – ragazzi dai 6 ai 14 anni € 10,00 – ospiti: vedi nota nelle informazioni
Prenotazione obbligatoria e impegnativa entro il 25 febbraio tramite mail a Ass. Cult. Prospettiva Arte info@prospettivaarte.it,
– comunicando il nominativo e l’età di ogni partecipante; un recapito telefonico
– specificando nell’oggetto: “Passeggiata di Carnevale”
Note: in caso di mancata partecipazione la quota dovrà essere comunque corrisposta. E’ però possibile farsi sostituire.