Chi siamo

Arte, archeologia, cinema, fotografia, musica, teatro e natura. Questi gli obiettivi dell’Associazione Culturale Prospettiva Arte, nata dalla passione e dall’esperienza di storici dell’arte, archeologi, musicisti e attori di pluriennale e provata esperienza.
L’arte di conservare l’arte: una specialità tutta italiana, risultato di un consumato mestiere e di un atto d’amore verso quanto di meglio, in termini di civiltà e bellezza, ci giunge dal passato.
Roma è un esempio, probabilmente unico al mondo, di sedimentazione storica e artistica e dello sforzo per conservare questo immenso e variegato patrimonio, da parte di restauratori, storici, archeologi.
Noi ci occupiamo da molti anni di divulgazione e beneficiamo delle loro competenze. Agiamo, da parte nostra, su un altro piano: cerchiamo di attivare l’interesse del pubblico verso le testimonianze dell’arte e dell’archeologia, interesse che nasce dall’emozione della scoperta e della contemplazione appagante della bellezza.

Abbiamo cercato e sperimentato formule nuove e non convenzionali per la divulgazione
dell’arte, che da tempo proponiamo e realizziamo con successo.
Le nostre “visite diversamente guidate” le abbiamo raccolte in varie formule.
In“Monografie” un’opera o un artista vengono messi a fuoco e riportati in vita da uno o più
attori. Le principali feste religiose e civili vengono ricordate in “CelebrArte“, con proposte
che spaziano dall’arte figurativa, agli itinerari in città nei luoghi delle feste, al cinema.
Nelle “Visite guidate con intermezzo d’attore” un attore si alterna allo storico dell’arte
dando vita alle situazioni e ai personaggi di cui si parla; in “Metti che una sera a cena …” il
cibo di una cena conviviale è pretesto, soggetto e oggetto del commento ad alcune
opere d’arte.
Il patrimonio naturale e artistico si sposano nelle visite pensate per le giornate all’aperto,
mentre negli itinerari “BiciclArte“, lo storico segue il gruppo che si sposta in bicicletta. La
divulgazione molto spesso è rivolta ai soli adulti, ma in “Under & Over” di storici dell’arte ce
ne sono due: uno per i grandi e uno per i piccoli.

L’Associazione, con sede in Roma, organizza, oltre alle visite guidate, cicli di conferenze e
viaggi, visite personalizzate, organizzazione di congressi e ricerca di locations per eventi
speciali.
Siamo in grado di effettuare le nostre visite nelle più comuni lingue: inglese, francese,
tedesco, spagnolo, arabo.
Oltre ai servizi culturali per i propri associati, organizziamo visite guidate anche per i CRAL
aziendali, per Organizzazioni e gruppi di privati.