ven 17 set | Passeggiata guidata

Bestiario in pietra e in versi. Gli animali nella storia dell’arte e nelle poesie di Trilussa

La registrazione è stata chiusa
Bestiario in pietra e in versi. Gli animali nella storia dell’arte e nelle poesie di Trilussa

Orario & Luogo

17 set, 19:30
Passeggiata guidata, Piazza di S. Luigi de' Francesi, 00186 Roma RM, Italia

Descrizione

La Luna piena minchionò la lucciola/-Sarà l’effetto dell’economia, ma quel lume che porti è deboluccio.../Sì, disse quella – ma la luce è mia! (Trilussa)

Condita dal garbo pungente di Trilussa, autore di gustose satire in versi con gli animali come protagonisti, la visita esplora il significato dei simboli zoomorfi scolpiti su facciate, fontane e monumenti di Roma. Un universo fluttuante di credenze e leggende, popolato di elefanti, leoni, delfini, serpenti e salamandre. Simboli, non di rado ambigui, di solari virtù o di oscure forze infere. A cominciare, s’intende, dalla Lupa delle origini.

INFORMAZIONI

La visita sarà curata dalla Dottoressa Andreina Ciufo

Appuntamento: Piazza di San Luigi dei Francesi, davanti alla chiesa

Quota di partecipazione:

Associati e Soci Cral: € 11,00 p.p. - Ospiti € 13,00 p.p.

Prenotazione obbligatoria tramite email: info@prospettivaarte.it, comunicando nome, numero dei partecipanti, un recapito telefonico e allegando copia del bonifico bancario intestato a:

ASSOCIAZIONE PROSPETTIVA ARTE

BANCA UNICREDIT - FILIALE MORELLI, 41

IBAN: IT88Z0200805061000105920239

Causale: “Passeggiata Bestiario in pietra”

In caso di defezione la quota non verrà restituita. È però possibile farsi sostituire.

N.B.

Il gruppo potrà essere composto da un massimo di 20 persone.

E’ obbligatorio l’uso della mascherina,

Condividi questo evento