dom 16 mag | Passeggiata guidata (solo esterni)

Il trionfo dell'eclettismo. A passeggio nel parco di Villa Torlonia

Passeggiata guidata (solo esterni)
La registrazione è stata chiusa
Il trionfo dell'eclettismo. A passeggio nel parco di Villa Torlonia

Orario & Luogo

16 mag, 10:45
Passeggiata guidata (solo esterni), Via Nomentana, 70, 00161 Roma RM, Italia

Descrizione

Non è la più vasta delle ville dell'aristocrazia romana, né la più antica, è anzi l'ultima in ordine di tempo, ma nel breve circuito dei suoi 13 ettari Villa Torlonia concentra un'antologia di stili che attraversano il tempo e lo spazio. C'è la purezza neoclassica del Casino Nobile, l'estrosità capricciosa della Casina delle Civette, il neomedievalismo del Casino Rosso, l'esotismo della Serra Moresca ed altro ancora. Il parco tradisce a sua volta l'applicazione dei principi del giardino all'inglese.

La Villa è dunque un osservatorio privilegiato per gettare uno sguardo su quel fenomeno del gusto che fu l'eclettismo ottocentesco, grazie al quale stili di epoche e luoghi lontani coesistono in combinazioni ricche di inventiva.

Ai valori artistici si uniscono quelli storici, legati alle fortune romane dei Torlonia e, nel Novecento, alle vicende del Ventennio fascista, poiché la Villa fu residenza della famiglia Mussolini.

La passeggiata si svolgerà esclusivamente all'esterno, tra i viali del parco e gli edifici che compongono il complesso.

INFORMAZIONI

La visita sarà curate dalla Dottoressa Andreina Ciufo

Appuntamento: Via Nomentana, 70 (ingresso della villa)

Quota di partecipazione:

Associati e Soci Cral: € 11,00 p.p. - Ospiti € 13,00 p.p. (auricolari inclusi)

Prenotazione obbligatoria e impegnativa tramite email: info@prospettivaarte.it, specificando nominativo, numero dei partecipanti, indirizzo email, un telefono cellulare.

La quota può essere corrisposta ad un nostro responsabile il giorno stesso della visita.

In caso di defezione, la quota dovrà essere comunque corrisposta.

Il gruppo potrà essere composto da un massimo di 20 partecipanti.

E’ necessario l’uso della mascherina e il distanziamento interpersonale

L’associazione si riserva la facoltà di annullare la visita qualora non si raggiunga un numero sufficiente di adesioni.

Condividi questo evento