ven 08 gen | Divagazioni sull'arte in diretta

La Pinacoteca Vaticana

Divagazioni sull’arte in diretta
La registrazione è stata chiusa
La Pinacoteca Vaticana

Orario & Luogo

08 gen, 18:30
Divagazioni sull'arte in diretta

Descrizione

Il San Girolamo dipinto su tavola è l'unica opera di Leonardo Da Vinci conservata a Roma e nonostante sia rimasta allo stato di abbozzo, e forse anche per questo, è un'immagine impressionante per lo studio anatomico del corpo consumato dalle privazioni della penitenza. E' questo uno dei capolavori della Pinacoteca, che vanta pezzi straordinari come la Trasfigurazione di Raffaello, l'ultimo dipinto dell'urbinate splendente di colori e bagliori luminosi, il Trittico Stefaneschi di Giotto, un Compianto di Giovanni Bellini, i maestosi Angeli musicanti di Melozzo da Forlì e la folgorante Deposizione di Caravaggio, un apice della raccolta.

Venite dunque con noi a visitare virtualmente la grande Pinacoteca, in attesa di potervi tornare non appena i Musei Vaticani riapriranno.

Relatrice: Dottoressa Andreina Ciufo

La videoconferenza si svolgerà online in diretta attraverso la piattaforma Zoom Meeting

Durata dell’incontro: un’ora quindici circa.

Quota di partecipazione: Associati e Soci Cral : € 11,00 p.p. Ospiti: € 13,00 p.p.

Prenotazione obbligatoria e impegnativa tramite email: info@prospettivaarte.it, specificando nominativo, numero dei partecipanti, indirizzo email, un telefono cellulare, allegando copia del bonifico bancario:

INTESTAZIONE: ASSOCIAZIONE PROSPETTIVA ARTE

BANCA UNICREDIT - FILIALE MORELLI, 41

IBAN: IT88Z0200805061000105920239

Causale: “Videoconferenza Pinacoteca Vaticana”

N.B. E’ possibile effettuare il versamento per uno o più eventi in programma ai quali si desidera partecipare.

Chi non avesse provveduto al rinnovo della tessera annuale, potrà provvedere al versamento contestualmente alla quota della videoconferenza.

Chi desidera iscriversi e fosse impossibilitato a partecipare all’ incontro in diretta, potrà usufruire della registrazione che verrà inviata tramite email il giorno successivo.
Al termine della videoconferenza, è previsto tempo a disposizione per porre domande e interagire con la relatrice.

Condividi questo evento